Napoli, Sarri: “Roma out col Lione per colpa della Lega. Spalletti un signore a non dirlo”

Napoli, Sarri: “Roma out col Lione per colpa della Lega. Spalletti un signore a non dirlo”

Il tecnico dei campani difende il collega romanista dopo la mancata qualificazione ai quarti di Europa League

1 Commento

Maurizio Sarri, nel post-partita di Empoli-Napoli, è un fiume in piena. Nonostante la vittoria, il tecnico degli azzurri è scontento del trattamento che la Lega sta riservando alle big del campionato. Dopo aver manifestato la sua insofferenza per le gare delle 12.30 (“Mi fa schifo giocare a quest’ora“), Sarri ha preso le difese di Spalletti. Per l’allenatore del Napoli la Roma è uscita a causa del calendario troppo denso di impegni per i giallorossi. Ecco le sue parole in conferenza stampa:

Che rispetto c’è stato per la Roma, uscita fuori col Lione quasi esclusivamente per responsabilità della Lega con quel calendario? Mi riferisco alla Roma, va bene, non al Napoli, noi saremmo usciti ugualmente col Real per la distanza che c’è. La Roma non è stata tutelata, è stato un signore Spalletti a non dirlo“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. romaugusta - 3 mesi fa

    Ecco un vero uomo che non ha paura delle ritorsioni del palazzo e soprattutto dice delle sacrosante verità!Chapeau!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy