Monchi pensa al futuro e blinda Zaniolo: “Sarà il primo rinnovo”. Si ferma Nzonzi

Monchi pensa al futuro e blinda Zaniolo: “Sarà il primo rinnovo”. Si ferma Nzonzi

Il ds disegna la Roma che verrà: “Mancini e Bennacer idee per giugno, mi piacciono Belotti e Ziyech”. Per il trequartista pronto un prolungamento fino al 2024. De Rossi ancora out, ufficiale il rinnovo di Bouah. Intanto si avvicina Herrera

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Monchi guarda al futuro, la Roma all’Entella. Mentre il direttore sportivo spagnolo sonda le piste per regalare a Di Francesco quei colpi per migliorare la rosa, i giallorossi continuano a lavorare in vista della partita di Coppa Italia contro l’Entella (lunedì ore 21, vendita libera per i tifosi ospiti). A Trigoria solo lavoro in palestra per De Rossi ed El Shaarawy, tornato dopo l’influenza, mentre hanno lavorato a parte ma sul campo sia Santon che Manolas. Terapie per Nzonzi, vittima di una lussazione del quarto dito del piede sinistro che lo mette in dubbio per la prossima gara.

MERCATO – La notizia di giornata sono le parole di Monchi a “La Gazzetta dello Sport”: “Zaniolo sarà il futuro della Roma, non lo venderemo”, ha rivelato al quotidiano, scatenando le risposte social dei tifosi. Per il numero 22 (nominato miglior acquisto del 2018si parla già di rinnovo: possibile un accordo fino al 2024 ad un milione a stagione, ma c’è il nodo clausola rescissoria. Sul futuro aggiunge: “Mancini e Bennacer idee per giugno, Belotti e Ziyech mi piacciono”. Su Bennacer è arrivata anche la conferma del presidente dell’Empoli Corsi, che ne ha confermato l’incedibilità nel mercato di gennaio. Stesso discorso per Herrera del Porto (che intanto ha presentato Pepe), ma che l’agente ha tolto dal mercato di gennaio: “Per ora non si muove”.
Ufficiale il rinnovo di Bouah, che ha firmato con la Roma fino al 2021: “Continuiamo a coltivare i talenti”, il commento del club giallorosso. “Rinnovare era il mio obiettivo, grazie al club per la fiducia” le parole del classe 2001 che è alle prese con la riabilitazione dopo la rottura del crociato. 

LE ALTREPorto-Roma verrà trasmessa in chiaro su Rai 1. A proposito di Champions, scambio social su Twitter tra il club giallorosso – che ha simpaticamente chiesto Messi – e il Barcellona. Tornando alla Coppa Italia, tra gli avversari ci sarà un romano e romanista come Simone Icardi: “Sogno di tornare nella capitale, ma se dovessi segnare esulterei”. Per il presidente Gozzi gli ottavi di finale sono già un successo: “Andremo per goderci l’Olimpico, ma nel calcio mai dire mai, i ragazzi se la giocheranno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy