L’Inghilterra boccia Pastore: “È il primo acquisto sbagliato di Monchi”

L’Inghilterra boccia Pastore: “È il primo acquisto sbagliato di Monchi”

Il magazine FourFourTwo ha stilato una classifica delle dieci operazioni di mercato “senza senso” di questa estate, l’ex Psg è al secondo posto

di Mirko Porcari, @MirkoPorcari

Chiuso il mercato in Premier, anche il resto dell’Europa si appresta a vivere le ultime ore di campagna acquisti, ma c’è chi già ha fatto un bilancio delle operazioni di mercato: dall’Inghilterra, il magazine FourFourTwo ha stilato una classifica dei dieci acquisti “senza senso” in giro per il Vecchio continente, toccando anche Trigoria e le scelte della Roma.

“Monchi ha costruito la sua carriera sulla capacità di operare in modo intelligente sul mercato e un acquisto sbagliato non può di certo offuscare la sua reputazione. Ma questo è davvero brutto”. Il riferimento è a Javier Pastore, al secondo posto di questa particolare classifica ( prima di lui Yarmolenko dal Borussia Dortmund al West Ham, ma sono presenti anche Bonucci e Paulinho): “Ha 29 anni e gli è stato offerto un contratto di cinque anni. Cinque anni! Ed è costato quasi 25 milioni. Il Psg aveva anche bisogno di vendere per il fair play finanziario, quindi questa è stato un brutto esempio di trattativa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy