La Roma fa il pieno d’amore al Tre Fontane e Manolas sfida CR7. Florenzi, rinnovo in arrivo

La Roma fa il pieno d’amore al Tre Fontane e Manolas sfida CR7. Florenzi, rinnovo in arrivo

Strootman e Pellegrini in coro: “Fondamentale che tutti i nuovi acquisti siano presenti dal primo giorno di ritiro”

di Dario Marchetti, @@dariomarchetti7

Prosegue il ritiro giallorosso e continuano le doppie sedute. Al mattino lavoro atletico e in piscina con toccata e fuga a Trigoria da parte di Fazio che si riaggregherà al gruppo solamente a ridosso della partenza per gli States, mentre il pomeriggio primo allenamento a porte aperte al Tre Fontane. Buona anche la risposta del pubblico. Circa 700 tifosi presenti sugli spalti a incitare i propri beniamini. Tra i più acclamati Pastore, Manolas e Dzeko. Tanto lavoro con il pallone nel pomeriggio e due grandi prestazioni in partitella da parte di Under e Patrick Schick con quest’ultimo che conferma le buone impressioni dei primi giorni. A margine dell’allenamento ha parlato anche Lorenzo Pellegrini. “A parte Nainggolan siamo gli stessi della passata stagione e secondo me ci siamo migliorati – ha dichiarato il centrocampista italiano -. La concorrenza non è un ostacolo, ma aiuta a crescere noi giovani”. Inevitabile un passaggio sulle tante voci di mercato che lo hanno visto protagonista negli ultimi mesi. “Sono felice qui e sono contento di poter crescere nella Roma” ha detto il numero 7 giallorosso scacciando ogni tipo di preoccupazione circa il suo futuro.

Sulle stesse frequenze viaggiano le parole di Manolas: L’ho detto più volte che sono contento di rimanere. Ho un contratto di altri 4 anni e voglio dare il massimo”. Il centrale greco poi non si tira indietro e lancia la sfida a Cristiano Ronaldo: “Insieme a Messi è tra i più forti in assoluto, ma la Juve deve dimostrare sul campo di essere più forte e noi non dobbiamo avere paura di nessuno. Sono pronto a sfidare a CR7”. Manolas ha anche sottolineato l’importanza di poter lavorare con tutti i nuovi acquisti e con il gruppo quasi al completo: “E’ importante che gli ultimi arrivati siano tutti a disposizione da subito per capire le richieste del mister”. Da contorcano gli fa Kevin Strootman. “E’ fondamentale essere già oggi con la squadra al completo – ha detto l’olandese -. Ora vanno valutati i nuovi e noi cercheremo di dargli subito una mano”. La sensazione è che a Trigoria si stia creando un gruppo affiatato e lo dimostrano anche i sorrisi dei calciatori che tutti insieme hanno passato la serata di ieri a rifarsi il look con i barbieri arrivati direttamente all’interno del quartier generale giallorosso.

MERCATO – Intanto Monchi accelera sul rinnovo di Alessandro Florenzi. L’accordo sembrerebbe essere a un passo. Prolungamento fino al 2023 a 3 milioni più bonus a stagione. Un’offerta, quella giallorossa, che si avvicina molto alla richiesta iniziale di 4 milioni fatta dall’entourage del calciatore. In entrata il diesse spagnolo continua a studiare nuovi profili. Uno su tutti, quello di Eduardo Salvio: esterno del Benfica. Operazione da 20-25 milioni, ma sul calciatore ci sarebbe anche l’Inter. Più lontana, invece, appare la pista Ziyech con il Lione alla finestra e pronto a sferrare il colpo decisivo. Discorso diverso per Alisson con il Real Madrid e il Chelsea sempre alla porta, ma attenzione anche al Liverpool. I Reds sembrerebbero pronti a superare la concorrenza mettendo sul piatto un’offerta da 65 milioni. In uscita si fanno sempre i nomi di Defrel, vicino alla Sampdoria, e di Verde che potrebbe trovare un accordo con il Porto.

AS Roma, Sessione di allenamento Alessio Riccardi
AS Roma, Sessione di allenamento Diego Perotti
AS Roma, Sessione di allenamento Patrik Schick
AS Roma, Sessione di allenamento Ante Coric
AS Roma, Sessione di allenamento Ivan Marcano, Patrik Shick, Javier Pastore, Diego Perotti, Ante Coric
AS Roma, Sessione di allenamento Patrik Shick, Javier Pastore, Diego Perotti, Ante Coric
AS Roma, Sessione di allenamento Federico Fazio
AS Roma, Sessione di allenamento Gonalons, Elio Capradossi, Alessio Riccardo, Justin Kluivert
AS Roma, Sessione di allenamento Rick Karsdorp, Ivan Marcano, Patrik Shick

STADIO – Ancora in stand-by, invece, il progetto stadio. Dopo l’inchiesta “Rinascimento” si procede a rilento nell’iter amministrativo e oggi la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, è tornata a parlare del futuro dell’impianto. Controlleremo ogni singola procedura. Se sarà tutto nella norma andremo avanti” ha detto il primo cittadino. “Nell’interesse della città è fondamentale chiarire tutti i passaggi – continua la Sindaca -. Lo stiamo facendo, con grande attenzione alla viabilità. Sì allo stadio, no alla speculazione”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma