Jesus: “Ci giochiamo la stagione. Siamo prontissimi, vogliamo i quarti”

Jesus: “Ci giochiamo la stagione. Siamo prontissimi, vogliamo i quarti”

Le parole del difensore prima del fischio d’inizio della partita con lo Shakhtar che può portare la Roma tra le migliori otto d’Europa

di Redazione, @forzaroma

Tra le migliori otto d’Europa. È lì che vuole arrivare la Roma, e per farlo dovrà battere lo Shakhtar per 1-0 o con almeno due gol di scarto. Della gara di ritorno contro gli ucraini ha parlato Juan Jesus rilasciando un’intervista a Roma TV. Queste le sue parole.

JUAN JESUS A ROMA TV

“Sarà una partita difficilissima, dobbiamo passare il turno e ci giochiamo la stagione. Possiamo entrare nella storia, è tanto che la Roma non arriva ai quarti. Siamo prontissimi per fare tutto quello che dobbiamo fare per passare il turno”.

La prima partita del girone.
E’ stata importantissima, abbiamo capito che possiamo anche soffrire insieme. Ci sarà da soffrire con lo Shakhtar perché ha tanta qualità, ma se soffriamo insieme è meglio perché siamo compatti.

Il confronto col Chelsea.
La doppia sfida col Chelsea ha dato conferma a quello che noi volevamo nello spogliatoio, tutti dicevano che la Roma sarebbe stata terza terza ma poi abbiamo dimostrato la nostra forza col Chelsea che è una grande squadra.

Dopo Roma-Qarabag.
Emozione grandissima, il primo posto ci ha dato più fiducia, abbiamo dimostrato che la Roma deve essere rispettata. Dicevano tutti che saremmo finiti terzi, ma noi siamo la Roma e ci vuole più rispetto e abbiamo dimostrato il perché, chiudendo il girone da primi. Raggiungere i quarti per noi, i tifosi e la Roma, sarà importantissimo perché ci darà tanta soddisfazione e fiducia per ottenere altri traguardi. Mi auguro che passeremo perché sarà una serata fantastica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy