Gheorghe Hagi e il sogno Roma: “Sarei onorato, una sfida che non mi fa paura”

Gheorghe Hagi e il sogno Roma: “Sarei onorato, una sfida che non mi fa paura”

Il tecnico del Viitorul risponde alle voci che in Romania lo vorrebbero in contatto con Trigoria per un futuro giallorosso

di Mirko Porcari, @MirkoPorcari

“La Roma? Una sfida che non mi farebbe paura”. Gheorghe Hagi svela il sogno durante la conferenza stampa prima della partita contro la Steaua Bucarest: il tecnico del Viitorul Costanza ha voluto rispondere alle indiscrezioni che nei giorni scorsi erano circolate in Romania, nelle quali si ipotizzava un contatto telefonico (Il quotidiano Gazeta Sporturilor ha parlato di una chiamata di 30 minuti con la dirigenza romanista, con Bruno Conti mediatore e sponsor dell’ex fantasista) con Trigoria per prendere il posto di Di Francesco.

“Non ho parlato con la Roma, nei giorni scorsi sono stato invitato dall’Anderlecht per assistere ai loro metodi di allenamento, due giorni molto interessanti. Se mi sento pronto per un grande club? Certo, non ho paura e sarei in grado di guidare una squadra come la Roma che potenzialmente può diventare una delle migliori in Europa. Ma la strada è lunga, non so come andranno le cose in futuro, per ora sto bene qui e sono concentrato sui successi della mia squadra “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy