Dzeko: “Serve attenzione, a Roma non sempre si vincono queste partite. Resterò a lungo”

Dzeko: “Serve attenzione, a Roma non sempre si vincono queste partite. Resterò a lungo”

Le parole del calciatore giallorosso al termine del match vinto per 3-0 contro il Verona di Pecchia

La pioggia non ferma la Roma: la squadra giallorossa batte per 3 a 0 il Verona di Pecchia grazie alla doppietta di Dzeko e alla rete di Nainggolan. Al termine del match, il centravanti bosniaco ha rilasciato alcune dichiarazioni.

DZEKO A PREMIUM

“Oggi era importante vincere. Potevamo fare più gol, io stesso potevo farne di più. Alla fine abbiamo vinto, dobbiamo continuare a giocare così e crescere di più”.

Critica eccessiva?
La mia non era una critica. In generale sì, è sempre così. Serve anche l’attenzione perché qui a Roma non le vinciamo sempre queste partite. Se c’è attenzione è meglio per noi. Abbiamo iniziato da 3 o 4 partite e possiamo crescere di più.

Ora sono previsti 6 punti…
Si, per questo serve più attenzione. Questa settimana c’è stata e spero che ci sarà anche nei prossimi giorni.

Dzeko è tornato?
Non è mai andato via, è qui e resterà a lungo…

DZEKO A SKY SPORT

Le polemiche hanno fatto bene.
Sì, più attenzione non fa male. Abbiamo fatto una bella gara, senza concedere. Era importante vincere.

Il dialogo tra giocatori e allenatori fa crescere il gruppo?
Noi abbiamo un bellissimo rapporto, parliamo tutti i giorni. Ciò che si è letto sui giornali non è vero, continuiamo così. Dobbiamo crescere siamo una squadra nuova e dobbiamo crescere insieme.

La condizione fisica sta migliorando?
Ogni partita miglioriamo. Abbiamo fatto bene tutti insieme e dobbiamo continuare così perché la prossima sarà importante.

Un confronto con la vecchia Roma?
Non lo faccio. Guardiamo avanti.

DZEKO A ROMA TV

Settimana particolare, oggi la migliore risposta.
E’ stata una settimana con tante attenzioni, ogni tanto serve a Roma perché non sempre vinciamo queste partite facili. Devi sempre giocare bene e così puoi vincere altrimenti non vinci. Abbiamo fatto una buona gara, non abbiamo concesso niente dietro e potevamo fare più gol, io potevo farne di più.

Questa è casa tua, segni tantissimo all’Olimpico.
E’ casa mia, sono già due anni e mezzo e sono contentissimo di essere qui. Voglio rimanere a lungo e dare sempre di più.

Oggi hai avuto più giocatori vicino a te, come Under e El Shaarawy. Meglio?
Sì, Radja si è avvicinato di più e ha fatto subito gol, allora meglio anche per lui. Anche se abbiamo giocato contro il Verona abbiamo fatto bene, anche chi non ha giocato molto ultimamente ha fatto benissimo oggi. Il futuro la Roma ce l’ha.

Se in settimana fai polemiche e poi segni così, allora dovresi fare sempre così.
Non ho fatto casino, ma è sempre bello segnare e vincere. Possiamo crescere solo tutti insieme.

Squadra forte, potete solo crescere.
Sì, è una squadra nuova con tanti giocatori nuovi e giovani con un allenatore nuovo che gioca con un altro sistema di gioco. Ogni partita che facciamo la squadra cresce, ci conosciamo di più e conosciamo meglio il metodo del mister e così possiamo solo fare meglio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy