Dzeko: “Gol importante per me e per la squadra. Ranieri ci ha dato convinzione”

Dzeko: “Gol importante per me e per la squadra. Ranieri ci ha dato convinzione”

Le parole del bosniaco dopo il gol vittoria contro l’Udinese

di Redazione, @forzaroma

Altri tre punti per la Roma, stavolta con la firma più importante. Edin Dzeko segna il primo gol all’Olimpico della stagione e può pesare come un macigno: i giallorossi ora sono in piena lotta Champions e mettono pressione a Milan e Lazio impegnate stasera. A fine partita ha parlato ai microfoni dei cronisti. Ecco le sue parole.

“Canta la canzone che meglio rappresenta la tua passione per la Roma, scopri come vincere un’esperienza unica allo Stadio Olimpico”  – Contenuto sponsorizzato

DZEKO A SKY

Edin, avevi segnato in Champions qui ma non in campionato: ti sei tolto un peso?
“Sì, il gol è pesante, che vale tre punti. Era molto importante oggi, sia per la squadra sia per me”.

Cosa vi aiutato nel secondo tempo?
“Sicuramente Pellegrini e Florenzi ci hanno aiutato, con la squadra che ha giocato più tecnicamente. Abbiamo meritato il gol e i tre punti”.

Ranieri cosa sta cambiando?
“Prima di tutto la convinzione e la nostra attenzione difensiva. Una squadra che vuole vincere non può prendere sempre gol. Ha spronato i compagni anche prima del match di Genova ed è andata bene”.

Per la corsa all’Europa che conta c’è anche la Roma?
“Ci siamo anche noi per la lotta Champions, certamente. E’ stata una stagione dove non siamo stati sempre al meglio, ma siamo ancora in corsa. Un po’ è un miracolo essere ancora lì in classifica. Adesso dobbiamo interpretare tutte le partite come il secondo tempo di oggi. Con la faccia cattiva”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy