Dai trofei ai possibili addi di Dzeko e Under: cosa aspettarsi dal 2019

Dai trofei ai possibili addi di Dzeko e Under: cosa aspettarsi dal 2019

Tra buoni propositi e previsioni, ecco quali potrebbero essere gli scenari dell’anno giallorosso appena iniziato

di Valerio Salviani, @vale_salviani

OBIETTIVO TROFEO

 

Inutile prendersi in giro. Se la Roma non vorrà chiudere l’anno appena iniziato di nuovo senza trofei in bacheca, dovrà puntare tutto sulla Coppa Italia. Tornare a vincere è il vero primo passo verso obiettivi più importanti. Ecco perché Di Francesco non commetterà di nuovo l’errore fatto con il Torino nella scorsa stagione, mandando in campo una squadra di seconde linee. A partire dal match con l’Entella (il 14 gennaio) il turnover sarà moderato e mirato. La Roma non vuole più stare a guardare, l’Olimpico deve tornare a tingersi di giallorosso nella finale del 15 maggio. L’ostacolo più grande, a meno di sorprese, sarà la Juventus in semifinale.

LaPresse
LaPresse

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cpg35600 - 3 mesi fa

    C’è da aspettarsi di tutto! Grazie a Pallotta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy