Dagli States, Pallotta ottimista per lo stadio: si attende l’ok della Conferenza dei Servizi

Dagli States, Pallotta ottimista per lo stadio: si attende l’ok della Conferenza dei Servizi

Il presidente della Roma ha parlato con Sports Illustrated e ha dichiarato di aspettarsi l’approvazione già domani in occasione della seconda seduta. In caso di sì, i lavori per l’impianto inizierebbero in primavera

Sono giorni cruciali per il futuro del nuovo stadio della Roma. E il presidente James Pallotta è più ottimista che mai: come riporta il magazine statunitense Sports Illustrated, il numero uno giallorosso ha dichiarato di aspettarsi l’approvazione già domani in occasione della seconda seduta della Conferenza dei Servizi decisoria. In tal caso, i lavori per la costruzione del nuovo stadio inizierebbero a partire dalla prossima primavera. Secondo lo stesso Pallotta, l’impianto di proprietà permetterebbe alla Roma di raddoppiare le sue entrate. Il presidente americano ha concluso la chiacchierata con Sports Illustrated ribadendo di voler portare il club giallorosso nelle migliori 5-10 squadre d’Europa, in grado di competere regolarmente per la vittoria della Champions League.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy