Comunicato AS Roma: conferito a Cushman & Wakefield LLP il mandato per trovare l'area adatta a costruire lo stadio di proprietà

Comunicato AS Roma: conferito a Cushman & Wakefield LLP il mandato per trovare l'area adatta a costruire lo stadio di proprietà

di Redazione, @forzaroma

AS Roma SpA ha conferito a  Cushman & Wakefield LLP(*), società di consulenza immobiliare globale, il mandato di advisor esclusivo per l’individuazione di un’area, sul territorio comunale di Roma, dove insediare il nuovo stadio della società sportiva.

L’advisor ha già attivato il processo di selezione delle opportunità presenti sul territorio cui seguirà una attenta analisi tecnica, che permetterà di arrivare ad una scelta definitiva entro Giugno 2012.

 

(*) Cushman & Wakefield è la maggiore società privata di servizi per il mercato degli immobili commerciali. Fondata nel 1917, ha 235 uffici in 60 paesi, con oltre 14.000 dipendenti.

La società rappresenta una clientela diversificata che va dalle piccole imprese alle grandi società. Offre una gamma completa di servizi in quattro grandi aree: Transaction Services che include la rappresentanza di locatari e locatori in operazioni per immobili nel settore uffici, industriale e retail; Capital Markets che include la vendita di immobili, la gestione patrimoniale, i servizi di valutazione, l’investment banking, i finanziamenti con capitale di rischio o di debito; Client Solutions che include le strategie immobiliari integrate per grandi imprese e proprietari di immobili; Consulting Services che include la consulenza immobiliare e d’impresa e Valuation & Advisory, che fornisce valutazioni, analisi per il miglior uso, supporto  in controversie e  contenziosi, con competenze specialistiche in differenti settori del mercato immobiliare.
Leader riconosciuto nella ricerca immobiliare mondiale, la società pubblica un’ampia gamma di rapporti disponibili nel Knowledge Center online nel sito www.cushmanwakefield.com.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy