Carnevali: “Di Francesco? Rapporto straordinario, ha due anni di contratto”

Carnevali: “Di Francesco? Rapporto straordinario, ha due anni di contratto”

Le parole dell’ad neroverde a pochi minuti dal fischio d’inizio del match tra Roma e Sassuolo

A pochi minuti dal fischio d’inizio del match tra Roma e Sassuolo è intervenuto ai microfoni dei giornalisti l’amministratore delegato neroverde, Giovanni Carnevali. 

CARNEVALI A PREMIUM

Per noi è un match importante sia per Di Francesco sia per noi come società, in questa serata dobbiamo cambiare pagina e dare il massimo per noi stessi. Come società è quello di programmare un progetto lungo, con Di Francesco abbiamo un contratto di altri due anni, abbiamo un progetto ambizioso e lui è il nostro perno principale, noi sappiamo che può interessare ad altre società, ma lui vuole continuare con noi e questo ci fa ben sperare. Tra persone educate un accordo lo si trova, abbiamo un rapporto straordinario. Per i giocatori il discorso è un po’ diverso, non vogliamo cedere i nostri giocatori, soprattutto quelli più importanti poi dobbiamo fare le nostre valutazioni. Penso ci siano diverse considerazioni da fare e di sicuro non siamo una società che cede, guardate quello che è successo a gennaio, a fine anno faremo le nostre considerazioni, la volontà è quella di fare qualcosa di importante, continuare la nostra politica sugli italiani.

Contestazioni?
Quando sono 20-30 persone non le considero, non le abbiamo subite e non credo nemmeno che sia giusto, ricordiamo che siamo sempre il Sassuolo, veniamo da un’Europa League, non capisco perché contestarci, siamo soddisfatti e consapevoli dei nostri limiti, ricordiamoci chi siamo e godiamoci ciò che abbiamo ottenuto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy