Capitano di ritorno: De Rossi in gruppo. Monchi, flirt inglese: “Lusingato dall’Arsenal”

Capitano di ritorno: De Rossi in gruppo. Monchi, flirt inglese: “Lusingato dall’Arsenal”

Bagno di folla allo store di via del Corso per Zaniolo. A Ostia l’ultimo saluto a Manfredini. Toninelli: “Pronti a costruire il ponte per lo stadio”. Mercato, offerta per Barrios

di Valerio Salviani, @vale_salviani

La notizia del giorno è il ritorno in gruppo di Daniele De Rossi. L’aveva annunciato Di Francesco la scorsa settimana e oggi puntuale il capitano ha ricominciato ad allenarsi in gruppo. Sensazioni positive dopo tre mesi di assenza. Domani (ore 14.45) nuova seduta per capire meglio come avrà risposto il ginocchio. Questa mattina a Trigoria si sono allenati invece a parte Mirante, Jesus, Perotti e Fazio, quest’ultimo fermato da una sindrome influenzale.

MONCHI“Lusingato dall’Arsenal, ma ora penso alla Roma”. Monchi spegne le voci di mercato che, per una volta, riguardano se stesso, ma sorride all’interesse dei londinesi. La squadra dell’amico Emery è alla ricerca di un nuovo direttore dell’area scouting e il profilo dello spagnolo è tra quelli che interessano di più. E proprio il tecnico non smentisce la possibilità di un arrivo del romanista: “Posso solo dirvi che abbiamo un bel rapporto”. Gossip da tabloid? Vedremo. Nel frattempo a Trigoria si continua a lavorare senza sosta per il mercato presente e futuro. La notizia del rientro di De Rossi rende meno frenetiche le manovre del ds, ancora alla ricerca di un centrocampista. E dall’argentina rilanciano l’interesse per Barrios del Boca Juniors. La disponibilità della Roma non è elevatissima in questo momento, ma guardando indietro di 10 anni le carte dicono che i ricavi sono migliorati di 75,4 milioni. Ezequiel Ponce, in prestito all’AEK Atene, è seguito da vicino dai Portland Timbers.

ZANIOLO – Bagno di folla per l’uomo del momento in casa giallorossa. Nel Roma Store di via del Corso Zaniolo ha incontrato circa 300 tifosi, ai quali si è concesso per foto e autografi. Siparietto con un giovane tifoso che, dopo essersi fatto firmare la maglia, preso dall’emozione è andato via senza prenderla. Zaniolo l’ha poi fermato e gliel’ha consegnata. Domenica sarà ancora lui il trequartista titolare con l’Atalanta. Di fronte ci sarà Hateboer, che ha parlato in vista della sfida: “Sarà un crocevia della stagione”. La Roma Primavera eliminata ai quarti di Coppa Italia proprio dall’Atalanta, che si è imposta con un netto 4-0. Ultimo saluto a Ostia per Piedone Manfredini. Al funerale tanti tifosi romanisti e l’addio sulle note di Grazie Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy