Roma, il Capodanno dei giocatori tra proposte di matrimonio e fuochi d’artificio – GALLERY

Proposte di matrimonio, serate di baldoriafesteggiamenti in famiglia o con gli amici nei locali. Così i giocatori della Roma hanno festeggiato l’arrivo del 2018, chi in maniera più sobria, chi invece scatenandosi un po’ di più nonostante la ripresa degli allenamenti fissata a questo pomeriggio.

Alisson e Jesus hanno deciso di festeggiare insieme come fatto a Natale: le due famiglie brasiliane riunite a casa del portiere giallorosso: brindisi di fine anno e una magnifica vista dei fuochi d’artificio dalla terrazza della casa all’Eur. CastanPeres, Emerson Gerson hanno invece trascorso insieme l’ultimo dell’anno, insieme agli ex Mancini e Dodò e le rispettive compagne. 

Ultimo dell’anno al gran completo per Francesco Totti: tavolata da trenta persone, naturalmente con la famiglia e i parenti del dirigente giallorosso e di Ilary. Per Florenzi invece cena a casa con la moglie Ilenia, la figlia e alcuni amici.

Un grande inizio di 2018 per Rick Karsdorp e Astrid. A mezzanotte il terzino ha chiesto alla fidanzata di sposarlo con una grande scritta composta con i fuochi d’artificio, alcune bottiglie di vino con la foto di loro due sull’etichetta e un anello favoloso.

Capodanno in Croazia per Edin Dzeko e la moglie Amra. I due hanno passato l’ultimo dell’anno a Dubrovnik, assistendo al concerto del musicista e cantante Dino Merlin. Per Lorenzo Pellegrini e la fidanzata Veronica invece festeggiamenti con amici nel locale romano Kuro Club. Serata con la famiglia anche per Hector Moreno.

Serata scatenata invece per Radja Nainggolan: drink, sigarette e dirette Instagram per immortalare l’ultimo dell’anno trascorso con gli amici.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy