Il Messaggero

M.Ferretti | 23 settembre 2014 | 07.14

La Roma non finisce mai

Oggi, come un anno fa, i giallorossi macinano risultati su risultati, anche se non esiste una formazione-base, anche se Garcia cambia sistematicamente la formazione, anche se i nuovi sono tanti, anche se non mancano gli infortuni
M.Ferretti | 22 settembre 2014 | 07.15

Ale, il cocco di nonna, fa commuovere l’Olimpico

Una bella foto. Nonna Aurora, faccia paciosa e una fascio di capelli bianchi a testimoniare la sua vita, non si sarebbe mai aspettata alla sua età (non è mai corretto dire l’età di una donna) di diventare una protagonista, suo malgrado, del pomeriggio dell’Olimpico.
U.Trani | 22 settembre 2014 | 07.12

Roma, fuga all’italiana

I giallorossi sono a punteggio pieno, con i tre successi di fila (quattro con quello di coppa), e danno l’impressione di poter recitare da protagonisti sia in Italia che in Europa
P.Liguori/CURVA SUD | 21 settembre 2014 | 08.30

Vietato fare sconti al boemo

Proprio i giocatori più affezionati al boemo, Totti e Florenzi per primi, sanno che lui si aspetta di essere sconfitto alla grande.
S.Carina | 20 settembre 2014 | 08.37

Tutti a casa Totti, il gruppo fa festa

Non tutti hanno potuto rispondere presente, ma casa Totti era comunque piena di giocatori, molti di loro con le rispettive fidanzate o mogli. Cibo, sorrisi e brindisi: il gruppo funziona, anche fuori dal campo.
M.Ferretti | 18 settembre 2014 | 07.29

Gervais stravince il duello tra Elefanti

Due reti in poco più di mezzora: e pensare che il trottolino di Rudi in precedenza aveva segnato soltanto due gol nella coppa dalle Grandi Orecchie, entrambi con la maglia dell’Arsenal
U.Trani | 18 settembre 2014 | 07.26

Roma a valanga. Notte da record

Ritmo e profondità: l'assalto dei giallorossi, con quattro gol in mezz’ora, è coinvolgente. Partecipano al ballo gran parte degli interpreti e il lato scelto è il destro.
A. Pierucci | 17 settembre 2014 | 09.28

De Santis, le accuse agli ultrà del Napoli

Sarà una perizia a stabilire se i tifosi napoletani che il 3 maggio hanno picchiato a sangue Daniele De Santisabbiano tentato di ucciderlo. Dopo l’acquisizione delle cartelle cliniche dell’ultrà giallorosso, accusato dell’omicidio di Ciro Esposito, i pm Eugenio Albamonte e Antonino Di Maio disporranno accertamenti sulle coltellate subite dal tifoso.