Mercato Roma, non solo Dzeko: l’Inter punta con forza anche Pellegrini

Mercato Roma, non solo Dzeko: l’Inter punta con forza anche Pellegrini

Il centrocampista sarebbe diventato addirittura il primo obiettivo dei nerazzurri, grazie alla clausola di 30 milioni, pagabile in due rate

di Redazione, @forzaroma

L’Inter vuole Lorenzo Pellegrini. Dopo aver strappato Radja Nainggolan alla Roma, Marotta ha messo nel mirino anche Edin Dzeko, per cui sarebbe pronto un triennale. Non solo, perché i nerazzurri vorrebbero anche rinforzare il centrocampo: come riporta Tuttosport, infatti, l’obiettivo numero uno sarebbe diventato Lorenzo Pellegrini. La clausola rescissoria di 30 milioni resta un’occasione molto ghiotta per le pretendenti, anche perché la cifra può essere pagata in due rate da 15. Fino a pochi giorni fa Nicolò Barella sembrava l’unico grande pensiero dell’Inter, ma i quasi 50 milioni chiesti da Giulini hanno spostato le attenzioni su Pellegrini. Anche perché per Marotta, che per principio vuole puntare su uno zoccolo duro italiano, il classe ’96 ex Sassuolo è un vero e proprio pallino, visto che aveva provato a portarlo alla Juve lo scorso anno.

A finanziare l’operazione per il centrocampista romano sarebbe la cessione di Vecino, che interessa in Spagna e Inghilterra. L’arrivo di Pellegrini per l’Inter sarebbe il seconto puntello per far fare il salto di qualità alla mediana nerazzurra, a prescindere da chi sarà il prossimo allenatore. Il vero colpo, infatti, è quello di Ivan Rakitic. Le alternative al giocatore giallorosso, invece, sarebbero Tonali del Brescia, Thomas dell’Atletico Madrid (accostati anche alla Roma) e Szoboszlai del Salisburgo. Ma per l’Inter, Pellegrini sarebbe diventato un obiettivo vero e sensibile, concreto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy