Mercato Roma, casting per l’attacco: piacciono Pepè, Belotti e Falcao

Mercato Roma, casting per l’attacco: piacciono Pepè, Belotti e Falcao

Il rinnovo di Dzeko è per il momento in standby. La società ha iniziato a individuare quelli che potrebbero essere i profili ideali

di Redazione, @forzaroma

Il futuro di Edin Dzeko è ancora molto incerto nonostante il contratto in scadenza nel 2020: l’Inter che lo accoglierebbe a braccia aperte e il quarto posto non ancora acquisito, hanno rimandato per il momento ogni tipo di trattativa. Il bosniaco guadagna al momento 4,5 milioni di Euro a stagione e nel caso in cui non dovesse rinnovare, si libererebbe a parametro zero già dal prossimo gennaio.

Questo clima di incertezza ha spinto la Roma a considerare altre ipotesi per l’attacco del prossimo anno, considerate anche le 33 candeline che Dzeko spegnerà questo mese. Il giocatore bosniaco ha più volte manifestato la volontà di voler chiudere la carriera nella Capitale ma se questo suo desiderio non dovesse avverarsi, le porte della Premier si spalancherebbero per lui, campionato al quale il giocatore è rimasto molto legato.

Come riportato da Calciomercato.com, l’eventuale sostituto è stato da tempo individuato in Belotti del Torino, un prospetto già pronto e di sicuro affidamento che piace non poco al ds Monchi. Altro nome molto diverso dal giovane italiano è Radamel Falcao del Monaco, che è stato avvistato in incognito qualche giorno nella Capitale. Il bomber colombiano garantirebbe sicuramente l’esperienza necessaria anche in Champions, preoccupano invece la sua età e gli infortuni che spesso lo hanno tenuto fuori dal campo. Più concreto è invece l’interesse per Nicolas Pépé 23enne del Lille che in questo campionato ha già messo a segno 16 gol. Il suo prezzo negli ultimi mesi è lievitato a suon di prestazioni e gol, difficile quindi prenderlo senza scatenare un’asta con altri grandi club europei.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy